E’ tornato Settembre! Mese che segna un po per tutti un nuovo inizio, una nuova ripresa, nuovi obiettivi e propositi da mantenere.

Settembre e quindi l’autunno è anche un po paragonabile alla primavera per alcuni punti di vista: si fa il cambio dell’armadio, ci si prepara per il nuovo cambiamento climatico e si fanno delle pulizie più profonde al fine di eliminare anche tutto il superfluo che si ha accumulato durante i mesi passati.

In pratica Settembre è un ottimo mese per fare un po di sano decluttering!

Lo scopo di tutto questo preambolo è proprio questo: parlarti di alcuni temi che mi stanno strettamente a cuore e condividere con te una scoperta che ho subito amato!

Del decluttering ti avevo già parlato (trovi l’articolo qui), ma oggi vorrei farcire tutto il discorso con altri temi per me molto importanti, quali la sostenibilità, la condivisione, il riciclo e la lotta contro il consumismo.

Ma poichè su questi temi avevo scritto addirittura un vero e proprio ebook, passerò direttamente a parlarti della mia rivoluzionaria scoperta: si chiama Mercatopoli.

Mercatopoli è un negozio dell’usato nato con lo scopo di promuovere un riuso sicuro e consapevole. In Italia non ne esistono ancora molti, ma all’estero funzionano già da tanto tempo molto bene.

1

Il suo servizio è davvero innovativo in quanto è possibile portare in vendita qualsiasi tipo di oggetto in buono stato che voi vogliate: dall’arredamento, all’abbigliamento, oggetti tecnologici, veicoli, libri… Cioè davvero qualsiasi cosa!

Al vostro ingresso uno staff preparato e gentile vi accoglierà per aiutarvi nella fase di vendita. Insieme si stabilisce il prezzo al fine di garantire la massima trasparenza e in genere per i prodotti più recenti esso si aggira intorno al 50% del suo originario valore d’acquisto.

Inoltre esiste un intelligente sistema di tesseramento che permette di sapere chi ha venduto e chi ha comprato un determinato oggetto.

Una volta che l’oggetto viene venduto, è possibile recarsi in negozio per recuperare il denaro contante! Non si ottengono quindi semplicemente dei buoni spendibili solo nel punto vendita, ma si avranno dei soldi veri e propri con il quale è possibile farci quello che si vuole!

Registrandosi al sito sarà possibile controllare direttamente e in tempo reale le eventuali vendite di tutti gli oggetti che hai deciso di mettere in vendita.

I prodotti messi in vendita sono ad altissima rotazione, ciò vuol dire che in genere vengono rivenduti entro 60 giorni.

Se passati 90 giorni l’oggetto dovesse risultare ancora invenduto, esso verrà dato in dono ad un’associazione di beneficenza. I vestiti invece verranno dati direttamente in beneficenza trascorsi i 60 giorni.

2.jpg

Ma un’altra cosa che stavo dando per scontata è che a Mercatopoli puoi anche venire ad acquistare! Se sei un amante del vintage e degli oggetti introvabili sicuramente questo è il posto in cui venire!

Io trovo che il servizio offerto da questo negozio sia davvero qualcosa di ingegnoso e penso a tutti quegli oggetti che custodisco gelosamente a casa e per i quali non riesco a trovare il coraggio di buttare, seppure ormai siano abbandonati a se stessi. Quante volte alcuni di essi ricoprono addirittura un valore sentimentale e/o affettivo?

Sabato 23 Settembre andrò a provare il servizio personalmente! Se anche tu sei quindi interessato ti invito a seguirmi sulle Stories di Instagram e su Facebook per scoprire maggiori dettagli e a non perderti l’articolo che uscirà qui sul blog lunedi prossimo! #VendiConMercatopoli

TO BE CONTINUED… 

Logo