BLOG, Urban Jungle Bloggers giardino ecosostenibile, meadow garden, prateria semi-incolta

MEADOW GARDEN: UN NUOVO MODO DI INTERPRETARE GLI SPAZI VERDI

Meadow garden

UN NUOVO MODO DI INTERPRETARE IL PRATO

Di giardini ne esistono tanti: verticale, all’italiana, all’inglese, zen, a basso consumo idrico usando la tecnica dello xeriscaping… stavolta ti parlerò di un nuovo e diverso modo di praticare giardinaggio ovvero del meadow garden

Ma che cosa è un meadow? In italiano trovare un termine esatto per tradurre la parola meadow non è possibile, perchè non è né prato ne  prateria, piuttosto un insieme di piante di diverso genere e dimensione che si fonde in un tutt’uno con il paesaggio circostante.

L’aspetto di un meadow garden può far pensare ad un giardino lasciato incolto dove le erbacce hanno preso il sopravvento, niente di più sbagliato perchè dietro ad un meadow che si rispetti c’e un lavoro di cura e progettazione

Ma vediamo da dove nasce e come si realizza nel concreto.

LE ORIGINI DEL MEADOW GARDEN

Tutto nasce dall’idea di avere un piccolo o grande spazio verde che in qualche modo richiami una natura che non è ancora stata assoggettata dalla mano dell’uomo, nel rispetto della flora autoctona del luogo e dal poco dispendio idrico.

Il meadow vuole dare l’idea di una immensa prateria dove decine di specie vegetali diverse convivono in armonia tra loro… arduo compito dato che solo la natura riesce a creare capolavori del genere, mentre l’uomo deve faticare non poco per imitare l’opera originale. 

Il risultato finale vuole essere un’esplosione di colori e forme diverse ma che nel complesso si armonizzano perfettamente, donando a chi l’ammira serenità a calma interiore… questa è la vera filosofia del meadow!

Meadow garden
Papaveri e piante annuali

PROGETTAZIONE E SCELTA DELLE VARIETA’ PER UN MEADOW GARDEN

Se vuoi appassionarti alla filosofia ed alla pratica del meadow garden il mio primo consiglio è quello di progettare con cura realizzazione e manutenzione

Per realizzare un meadow garden occorre almeno un anno di cure costanti, cure che vanno dall’estirpazione delle infestanti alla potature stagionali di alcune specie. 

Inoltre presta attenzione nel mettere a dimora le varietà giuste, scelte in base all’altezza, ritmo di crescita ed esigenze colturali… dovrai avere ben chiaro già dall’inizio il risultato da raggiungere.

Il segreto di questo giardino prateria è l’utilizzo di piante tipiche del luogo (magari anche varietà che rischiano di scomparire), autoctone, a bassa manutenzione e che non necessitano di grandi quantità di acqua (ancor meglio se resistenti alla siccità!). Selezionale in maniera tale da poter godere di una fioritura scaglionata nell’arco dell’intera stagione. 

Queste sono le specie più adatte per un meadow garden che si rispetti:

  • Graminacee annuali o perenni;
  • Aromatiche e officinali;
  • Succulente e grasse;
  • Specie appartenenti alle asteracee;
  • Annuali spontanee;
  • Papaveri, tulipani, bulbose a bassa manutenzione
Meadow garden
Piante annuali spontanee

Un breve elenco di piante che racchiude un’immensa varietà di forme e colori, da scoprire e scegliere per dare libero sfogo alla tua creatività e dare vita ad un meadow personale ed unico

Perchè un meadow non è un concetto chiaro e definito come una siepe, una bordura o un giardino all’inglese bensì una visione d’insieme di un paesaggio naturale e sostenibile, simbolo di convivenza pacifica tra specie vegetali.

Conoscevi il meadow garden? Cosa ne pensi? Mi farebbe piacere la tua opinione, condividi pure il mio articolo se ti va, contribuirai alla diffusione di questa bellissima tecnica alternativa di giardinaggio.

Se vuoi realizzare un progetto di meadow garden ma non sai da dove iniziare, contattami, ti aiuterò nella fase di scelta delle specie giuste per te.

Un abbraccio grandissimo, Mara.

Vuoi rendere unico lo stile della tua casa con un progetto d’interior design? Ecco come posso aiutarti!

Hai già visitato la Libreria Segreta?

Ti darò il benvenuto in una sezione riservata, dove scaricare tante guide in formato ebook con tips per arredare ogni stanza di casa. Ottieni la chiave per accedere: iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.