BLOG, Enciclopedia degli stili

COME TRASFORMARE CASA IN STILE SHABBY

Probabilmente iniziando a leggere il titolo Come trasformare casa in stile shabby avrai pensato di esserti imbattuto nell’ennesimo articolo sullo stile shabby che tutti hanno già trattato in mille salse (io medesima)!

Ti devo però “disilludere”, in quanto c’è una novità! Non solo ti parlerò di stile shabby, bensì dello stile shabby fusion! Lo conosci già?

Lo stile shabby fusion è un’evoluzione del classico stile shabby chic e ha origini moderne e del tutto italiane.

Volendo scrivere un’articolo su come trasformare una casa in stile shabby e, più precisamente shabby fusion, ho deciso di fare le cose per bene. Infatti non mi sono limitata e cercare informazioni per documentarmi il più possibile, ma sono andata dritta alla fonte intervistandone la stessa ideatrice: Francesca Blasi.

Come trasformare casa in stile shabby

CONOSCIAMOLA MEGLIO INSIEME E SCOPRIAMO COME TRASFORMARE CASA IN STILE SHABBY FUSION!

 

Ciao Francesca, piacere di conoscerti! Ci dici un po’ chi sei e di cosa ti occupi?

Francesca Blasi è architetto, interior relooker e ideatrice dello stile shabby fusion. Si è laureata in Architettura a Firenze. Successivamente, dopo diverse esperienze lavorative nel campo della progettazione e del design di interni, scopre il mondo della formazione. Decide quindi di dedicarsi al mondo della crescita personale. Oggi è formatrice, autrice di “Saper Cambiare” e trainer in start up creative di successo.

Spinta dalla passione per la trasformazione degli spazi, si occupa di restyling e relooking di ambienti. Crede nel parallelismo tra abitazione e persona, intendendo l’una come il riflesso o emanazione dell’altra. Attraverso corsi, workshop e laboratori di creatività applicata, Francesca aiuta le persone creative a imparare le tecniche che possono aiutare a trasformare la casa, aumentare l’autostima e migliorare la propria attività creativa in un percorso di cambiamento strutturato.

Come trasformare casa in stile shabby

Al tuo nome viene immediatamente associato lo stile shabby fusion; puoi quindi dirci che cos’è e in cosa consiste?

Lo shabby fusion è uno stile di riuso che rende possibile la trasformazione degli ambienti démodé grazie all’utilizzo delle tecniche shabby, facendo si che ogni spazio possa rispecchiare la personalità di chi lo vive. Ma soprattutto fornisce la grande possibilità di economizzare sui costi recuperando in maniera armonica pareti, pavimenti, mobili e complementi. Insomma fornisce la conoscenza di tutte le tecniche utili alla trasformazione della casa!

Qual è quindi l’elemento principale che rende diverso lo shabby fusion dal classico shabby chic?

Sono entrambi stili di riuso ma, mentre lo shabby chic è facilmente realizzabile acquistando dei pezzi di arredo dai toni neutri e talcati, lo shabby fusion è applicabile quando l’arredamento è preesistente e appartiene a differenti stili. Fornisce la possibilità di poterli mescolare fra loro rendendo gli ambienti armonici grazie all’uso del colore.

APPROFONDIAMO! OLTRE A COME TRASFORMARE CASA IN STILE SHABBY CHIC SCOPRIAMO COSA C’E’ DIETRO L’IDEA DELLO SHABBY FUSION

 

Lo shabby fusion ha riscosso un’incredibile successo tra gli amanti dell’arredamento: che cosa ha scatenato l’input per realizzare tutto ciò?

Innanzitutto grazie per l’idea di successo. Il motivo risale ad un giorno in cui ero un pò giù per via del mio vecchio lavoro, che non mi dava più soddisfazioni. Mi sono fatta un paio di domande: cosa ami davvero fare e che cosa ti dicono di saper fare bene? Da quel momento è scaturito il progetto di fondere la mia specializzazione in restauro conservativo con la mia passione legata alla pittura… Così ho deciso di definire un percorso tutto mio, che inizialmente ho applicato sulla mia casa e, che poi ho fatto conoscere con gioia a molte persone durante i miei corsi.

Come ti sei attivata per divulgare e fare conoscere questa nuova realtà al resto del mondo?

Come anticipato, ho realizzato e sperimentato in primis nei miei ambienti. Poi ho scritto un primo ebook “Shabby Fusion” al quale è seguita la seconda edizione. Sicuramente dal primo ebook sono nate moltissime collaborazioni prestigiose con aziende di settore, riviste come Lotus Publishing e molte altre riviste nazionali e internazionali, collaborazioni con rubriche tematiche su Sky e Rai, premi sul design e tantissime interviste e pubblicazioni online.

COME TRASFORMARE CASA IN STILE SHABBY: CONCLUSIONE

Come si evince dall’intervista con Francesca, imparare a trasformare casa in stile shabby da un semplice articolo è riduttivo e praticamente impossibile. Occorrono pratica, esercizio e manualità! Ma se il tuo sogno è quello di arredare con questo stile i tuoi spazi domestici non disperare: abbiamo la soluzione al caso tuo!

Francesca infatti terrà dei corsi…

Dal 27 al 30 Settembre sarà a Roma, in occasione di Abilmente, la Festa della Creatività, per la prima presentazione del libro “Saper Cambiare”.

Dal 18 al 21 Ottobre sarà a Vicenza, sempre in occasione di Abilmente, e terrà un corso di formazione tematico.

Se vuoi incontrarla e scoprire di più su questo argomento, puoi trovare la programmazione completa sul suo blog www.creazionedatmosfere.com.

Come trasformare casa in stile shabby

Per questa settimana è tutto! Se vuoi scoprire altri stili d’arredo puoi leggere gli articoli che ho già pubblicato a riguardo. Eccoli qui:

Arredare in stile provenzale

Stile gustaviano

Stile shabby chic

Non dimenticare di lasciare un like, ma soprattutto di commentare: magari potresti dirmi cosa ne pensi di questo stile d’arredo. Ti piacerebbe avere modo di partecipare ad un corso formativo di questo tipo? Hai già provato a trasformare qualche mobile o complemento di casa tua? Ogni contributo è importante, grazie!

 

9+

  1. Ogni tanto mi cimento nel recupero di qualche vecchio mobile o complemento d’arredo dipingendolo e trasformandolo un po’, non so se riesca nello stile shabby ma mi piace avere una casa colorata.

    1+
    1. Ciao Stefania, casa tua deve custodire allora dei pezzi davvero unici e questa è la cosa più importante. E poi vogliamo mettere quanto siano rilassanti queste attività!? Piccoli gesti che fanno sicuramente bene alla casa e all’anima! Baci

      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.