BLOG, Trend e tendenze decorare casa con i fiori finti, di fiore in fiore, floating flowers

DECORARE CASA CON I FIORI FINTI

Decorare casa con i fiori finti

Decorare casa con i fiori finti: si o no? Se vuoi sapere la mia opinione, che opero nel settore dell’interior design da 10 anni, continua a leggere questo articolo perchè se hai sempre storto il naso davanti all’idea di creare un angolino di fiori finti, ti farò ricredere!

Si tratta di soluzioni molto originali, eleganti e di carattere: sono l’ideale per zone relax e camerette. Costituiscono un’idea vincente anche e soprattutto per le attività commerciali in quanto arredano e creano meravigliosi effetti scenografici che attirano tanti nuovi potenziali clienti. I fiori hanno questo potere! Sai che per esempio è stato dimostrato che una foto postata su Instagram che ritrae dei fiori in media riceve più like di una qualunque altra foto?

Decorare casa con i fiori finti potrebbe poi essere essere il perfetto backdrop per dirette, foto e streaming per chi lavora online.

Ma le idee con cui poter sperimentare utilizzando i fiori finti, o talvolta anche quelli veri, sono davvero tantissime. Per cui non mi perdo in altre chiacchiere e ti presento subito una carrellata di soluzioni molto instagrammabili!

PANNELLI FIORITI

I pannelli di fiori artificiali sono in assoluto la soluzione più facile da realizzare!

Infatti in commercio si trovano dei pannelli di fiori finti già pronti che vanno semplicemente fissati alla parete che si desidera decorare.

Potrebbe fare da fondale ad un divano tono su tono, oppure ad un’altalena agganciata al soffitto da utilizzare come normale seduta.

Se si volesse personalizzare ancora di più questo angolino fiorito, si potrebbe aggiungere una scritta led che ci rappresenta.

Decorare casa con i fiori finti

Per chi invece adorerebbe implementare questa soluzione nel proprio appartamento, ma ha paura di osare troppo o non dispone di abbastanza spazio, può pensare di utilizzare uno di questi pannelli della dimensione che desidera come quadro molto originale, incorniciato o no. Sarebbe per esempio semplicemente spettacolare se installato sulla parete dietro la testata del letto!

Ma non solo! Infatti con i pannelli fioriti ci si può rivestire anche un soffitto, lasciando ovviamente fuori i corpi illuminanti.

Questa soluzione però può essere realizzata non solo con i fiori finti, ma per esempio anche con le rose stabilizzate per un risultato ancora più realistico.

FIORI RECISI A PARETE

Un’altra idea, forse ancora più semplice e veloce, consiste nel prendere dei fiori recisi e quindi veri (o fiori finiti) ed incollarli ad una parete o con del nastro trasparente opaco, oppure con dei washi tape colorati, che essendo di carta non rovineranno il muro.

Decorare casa con i fiori finti

I colori dei fiori da impiegare dovranno accordarsi in maniera armonica al resto dell’arredamento.

Per ottenere un risultato più curato possibile consiglio di posizionare inizialmente i fiori per terra e studiarne la disposizione prima di incollarli alla parete stessa.

Di conseguenza, se decidi di utilizzare i washi tape, scegli con cura fantasie e colori. Vuoi utilizzarne solo uno? Oppure combinare fantasie e colori diversi?

FIORI FLUTTUANTI

Questa è l’idea che preferisco, ma anche la più complessa in assoluto!

Avevo provato a realizzarla per l’inaugurazione del mio studio, ma mi sono trovata con la lenza attorcigliata ovunque e ad aver perso tanto di quel tempo da agitarmi più di quanto già non fossi per l’evento stesso.

Se l’idea ti piace e riuscirai a metterla in pratica, ti ritroverai con delle ghirlande di fiori che scendono dal soffitto riempiendo lo spazio attorno e creando un’atmosfera fatata e al contempo bucolica.

Decorare casa con i fiori finti

In alternativa all’impiego della lenza che rende il tutto più complicato, ma che contribuisce anche ad ottenere un effetto magico, si può utilizzare dello spago oppure dei nastrini colorati.

Sul web si vedono foto di questo tipo di installazioni dove sembra che i fiori siano agganciati ai fili con delle mollettine di legno. L’effetto è davvero molto bello, ma in realtà i fiori devono essere annodati alla tipologia di filamento che si sceglie perchè la mollettina non tiene il peso del fiore. Ci ho provato io stessa in preda alla disperazione!

L’idea per questa soluzione floreale mi è venuta guardando un reel su Instagram di postcreative_, un account che promuove un loft situato in Canada aperto a chiunque voglia affittare lo spazio per un periodo determinato di tempo.

Il Post Creative Studio ospita varie installazioni artistiche, tra cui una stanza con tutti questi fiori che scendono dal soffitto quasi per magia.

Ma la cosa che più mi lascia sconvolta perchè lo scopro solo adesso (che ho guardato meglio il sito per scrivere questo articolo) è che è possibile ordinare da loro dei kit già pronti per ottenere lo stesso risultato a casa, o dovunque si voglia!

Credo che presto ne vedrai delle belle…

DECORARE CASA CON I FIORI FINTI DI CARTA 3D ADESIVI

Il risultato è molto simile a quello dei pannelli di fiori artificiali, ma in questo caso i fiori sono di carta sebbene siano tridimensionali.

Decorare casa con i fiori finti

Questi li ho scoperti anni fa guardando un video YouTube di MissCreamyCreamy.

Per realizzare la sua parete di fiori di carta l’influencer si è rivolta a Mio Gallery e ha semplicemente comunicato le dimensioni di parete che voleva ricoprire e i colori che preferiva per la composizione.

In realtà è possibile ricevere anche composizioni dalle forme più disparate come è possibile vedere sul sito.

I fiori di carta arrivano pronti da incollare direttamente alla parete rimuovendo la linguetta dallo scotch biadesivo (con questa soluzione quindi toccherà ritinteggiare la parete una volta che i fiori verranno rimossi).

Date precedenza a posizionare dapprima i fiori più grandi e a riempire la zona centrale della parete e completate poi riempiendo gli spazi che vi sembrano più vuoti con i fiori più piccoli.

DECORARE CASA CON I FIORI FINTI, NON A PARETE

Sempre sullo shop online di Mio Gallery è poi possibile acquistare dei fiori di carta tridimensionali di formato gigante (alti quanto una persona!), che sono davvero spettacolari.

Con tanto di stelo e foglie potrai decidere di collocarli in qualsiasi angolo di casa più ti aggrada.

Decorare casa con i fiori finti

Se poi sei particolarmente bravo con i lavori manuali puoi anche cimentarti nell’impresa e realizzare il tuo fiore completamente personalizzato.

Sul sito sono disponibili in tantissime colorazioni.

E SE PROPRIO NON SI VOLESSE RINUNCIARE AI FIORI VERI, MA NEANCHE AD UNA PARETE D’EFFETTO

Se proprio non si volesse rinunciare ai fiori veri, ma neanche ad una parete d’effetto a tema floreale, si potrebbe decorare una parete con dei vasi pronti ad accogliere la gioia dei nostri sensi.

In questo caso però dobbiamo anche accettare che la nostra parete fiorita non sarà solo un allestimento temporaneo, ma sarà destinata a rimanere su sicuramente un po’ più a lungo.

I vasi possono essere quindi colorati, o trasparenti, in ceramica, o vetro… Tra le tipologie che più mi piacciono ci sono le ampolle e le fialette trasparenti!

DECORARE CASA CON I FIORI FINTI: ATTENZIONE ALLE TIPOLOGIE DI FIORI

Anche i fiori finti che si decide di utilizzare comunque non sono tutti uguali e questa scelta costituisce un altro dettaglio che va considerato con le giuste attenzioni. A seconda della tipologia infatti, anche il risultato visivo e tattile sarà differente, più o meno di qualità.

Esistono fiori finti in plastica, in tessuto, in feltro o anche in carta. Molto dipende anche dal budget che siamo disposti a spendere!

E per un effetto vintage, si può sempre ricorrere ai fiori secchi!

DECORARE CASA CON I FIORI FINTI

Ti sono piaciute queste idee per decorare casa a tema floreale? Mi rendo conto che si tratti di soluzioni un po’ “estreme”, ma sono anche dell’idea che la propria casa vada vissuta come più ci piaccia, talvolta anche osando un po’!

Personalmente detesto entrare nelle case che sembrano essere la copia di tantissime altre, prive di personalità e per nulla originali. E il mio stile kinfolk con influenze parigine lo dimostra…

Per me la definizione di uno stile cucito sulla personalità del committente è la cosa più importante quando si parla di questo lavoro.

Se questo articolo su come decorare casa con i fiori finti ti è piaciuto, ti suggerisco alcuni articoli che potrebbero essere di tuo interesse:

Realizzare delle composizioni di fiori secchi fai da te, trucchi e consigli

Piante d’appartamento: impariamo a dargli le giuste cure

Giardino verticale: la soluzione verde che occupa poco spazio

Non dimenticare di commentare, magari scrivendomi cosa ne pensi sul decorare casa con i fiori finti. Eri già a conoscenza di tutte queste possibilità? Ti piacerebbe realizzare un angolino fiorito anche a casa tua? Non vedo l’ora di leggere il tuo commento, ma soprattutto condividi l’articolo sui tuoi social se pensi che possa interessare o essere d’aiuto anche ai tuoi amici e per supportarmi nel mio lavoro (qui sotto trovi tutti i canali di condivisione!). Grazie di cuore!

Vuoi rendere unico lo stile della tua casa con un progetto d’interior design? Ecco come posso aiutarti!

Firma

 

 

Hai già visitato la Libreria Segreta?

Ti darò il benvenuto in una sezione riservata, dove scaricare tante guide in formato ebook con tips per arredare ogni stanza di casa. Ottieni la chiave per accedere: iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *