Tag: challenge

MY SEASON CORNER

Bentornato! Oggi dopo molto tempo riprendo a scrivere per la rubrica My Pleasure Place di questo blog. In particolare ti parlerò del progetto My Season Corner. Se conoscevi la rubrica in questione sai già di cosa parla, se invece sei nuovo o te la sei persa lascia che ti spieghi di cosa si tratta.

My Pleasure Place è una rubrica relativamente nuova: conta appena due articoli e questo ne è il terzo. Nasce con lo scopo di condividere quello che è il mio reale spazio domestico attraverso aggiornamenti, idee, wish-list e altro che riguarda la decorazione e l’arredamento di casa mia. Tutto ciò nella speranza di portarti buoni consigli e ispirazione per gli ambienti che vuoi rinnovare anche tu!

La rubrica My Pleasure Place viene pubblicata ogni secondo lunedi del mese, salvo imprevisti!

Bene, fatto questo preambolo ora dovresti aver capito un po di più l’argomento di questo articolo. Oggi infatti voglio presentarti un progetto che ho scovato su Instagram e che riflette pienamente la filosofia di questo blog. Il progetto in questione si chiama “My Season Corner”. Ovviamente puoi trovare altri riferimenti digitando sul famoso social network fotografico l’hashtag #MySeasonCorner.

Si tratta di un progetto che è stato lanciato da Rita Bellati (alias @mys.Cottage) e da @shaula_la_la, della quale sono spiacente ma non conosco il vero nome. Tutti coloro che vorranno partecipare sono i benvenuti!

Ma ora ti spiego meglio…

#MySeasonCorner nasce dal bisogno di molte persone di riuscire a creare una connessione con il qui e ora. Come per me per esempio, che sto dedicando questo pomeriggio (21 novembre 17.08) a scrivere questo e tanti altri articoli pronti per la pubblicazione per tutto il mese di Dicembre.

Il mio essere blogger fa si che io sia troppo spesso proiettata al lavoro per i giorni, le settimane e i mesi che verranno, senza poter gustare il momento che sto vivendo in questo preciso istante.

Non è assolutamente una lamentela per quello che faccio, sia chiaro! Nessuno mi costringe ad essere una blogger: io amo il mio lavoro a prescindere da tutto questo!

Solo che a volte si predica bene e si razzola male! O meglio, io che in primis cerco di trasmettere l’amore per la decorazione e l’arredamento come uno strumento per vivere meglio, certe volte mi sembra che nella mia vita questo concetto viene a mancare.

Ecco perchè leggendo le parole di Rita sul suo blog, in cui presenta ufficialmente la sua idea, mi ci sono subito ritrovata (puoi leggere l’articolo qui).

Se anche tu soffri quindi di questo problema, o semplicemente vuoi fare parte di questa splendida community, ti invito a partecipare insieme a noi al progetto.

Come partecipare al progetto My Season Corner

  • Il giorno da scegliere per fare ciò che sto per spiegarti deve precedere di poco l’inizio della nuova stagione. Solo così tutto ciò potrà avere potere benefico!
  • Scegli uno o più angoli della casa da decorare seguendo le stagioni così da poterti riconnettere facilmente al qui e ora ogni volta che ti ci cadrà lo sguardo.
  • Mentre decori, scegli gli elementi da aggiungere, frughi nei ripostigli di casa in cerca di oggetti, concentrati nel momento che stai vivendo. Si tratta di un vero e proprio rituale e come tale va fatto assaporandone il tempo che esso richiede.
  • Fotografa il tuo angolo di casa stagionalmente addobbato e condividilo su Instagram utilizzando l’hashtag #MySeasonCorner. E il gioco è fatto!

Conclusione

Ecco qui la foto del My Season Corner addobbato per dare il benvenuto all’inverno. Premessa: ho fatto le cose come dovevano essere fatte, cioè ho praticato il rito agli inizi del mese di Dicembre. Solo dopo ho aggiornato l’articolo con la relativa foto!

#MySeasonCorner_winter

E se ti va seguimi su Instagram (mi trovi come @chiarafedeleid).

Per concludere, ti lascio con alcune frasi che ho trovato nell’articolo linkato in precedenza e che ho trovato davvero significative.

Dedicare uno spazio in casa nostra dove ospitare le stagioni, dove prenderci cura del tempo che scorre, guardandolo con sorpresa e gratitudine come si fa con i regali inaspettati e preziosi.

Ma sopratutto, aspetto per me ancor più importante, cercherò di farvi arrivare l’atmosfera che si respira in questo momento, perchè per me più di tutto nell’addobbare l’angolo delle stagioni non conta tanto il cosa e il dove, quanto piuttosto il quando e il come.

Non è un pezzo di raffinato design, ma parla di cose semplici e di tradizioni tutte nostre e credo sia un bellissimo modo di dare il benvenuto a chi viene a trovarci.

Conoscevi già questo bellissimo progetto? Che cosa ne pensi, ti piace come idea? Anche tu hai problemi di connessione con il qui e ora? Scrivi il tuo pensiero qui tra i commenti!

URBAN JUNGLE BLOGGERS Spring 2017

Sarà una coincidenza… ma è strana. Il tema di questa stagione indetto da Urban Jungle Bloggers si chiama proprio New Beginnings.

Forse mi porterà fortuna, oppure vuole semplicemente confermarmi che la strada che ho deciso di prendere è quella giusta. Si, lo so: se non hai letto l’articolo della scorsa settimana allora non ci starai capendo niente (se te lo sei perso, lo trovi qui).

This can be a coincidence… but it is strange. The topic by Urban Jungle Bloggers for this season is New Beginnings.

Maybe it give me luck, or it want confirm that I took the good street. Yes, I know: if you have not read my blog article of the last week, so you don’t understand what I’m writing about (if you lost it, you can find it here).

Unnamed (2)

Tra l’altro in casa Urban Jungle c’è una novità di cui non ti ho ancora parlato. A partire da quest’anno infatti i challenge avranno cadenza stagionale e non più mensile come accadeva prima. Sarà un’occasione per essere un po più costante, forse!

Ma è arrivato il momento di presentarti il mio scatto e dirti il perchè di questa scelta.

And there is a news too: now we have a new Urban Jungle topic each season; it isn’t longer a monthly topic. Maybe… now I can be more constant!

But now it is the moment to present you my shoot and to express why I did this choise.

1.jpg

✎ Quella è una pianta di Pachira Acquatica. Viveva sana e tranquilla, finchè un giorno i miei pappagalli sono scappati dalla loro gabbia e me l’hanno mangiata tutta. Ho pensato fosse arrivata la fine per lei, ma poi un giorno mi sorprese con la sua forza: nuove verdissime foglioline erano spuntate!

✎ L’articolo che ho pubblicato la settimana scorsa non poteva non presenziare allo scatto: era strettamente a tema!

✎ La mia agenda onnipresente, senza la quale non saprei neanche su quale sedia dovrei sedere in questo momento!

✎ La mia scrivania in tutto e per tutto: eh si, è arrivato il momento di dargli un bell’aspetto, ma sopratutto di darle proprio più importanza all’interno della mia vita…

✎ This is an aquatic pachira. It lived quietly but a day my parrots ate it. I thinked it was dead, but a day I was surprised by its strenght: I find new green small leafs!

✎ The blog article, that I published the last week, is on the subject of this topic: so, it is a must have for this photo!

✎ My omnipresent planner: without it I don’t know where I must sit at this moment!

✎ My desk: it is time to decorate it, but to give it more importance in my life principally…

Logo

DESIGN TIME Ottobre 2016

E dopo un lungo, lunghissimo, break estivo, dove ne sono successe di cotte e di crude ci si rincontra di nuovo tutti qui (magari con una bella tazza di thè fumante in mano!) per perdersi nelle calde moodboard realizzate da blogger di tutta Italia e forse non solo!

Si queste moodboard sono proprio calde, soffici e confortevoli, o almeno la mia lo è: perchè quando ho letto il tema di questo mese, “vestire la casa per l’autunno“, non ho potuto fare a meno di pensare a delle coperte accoglienti…

Non sono solita cambiare ne’ tende, ne’ tappeti con l’arrivo della (per me) bella stagione, ma solo aggiungere coperte un po’ più calde al mio letto e dai toni un po’ meno vistosi. E la mia moodboard non vi presenterà che questo, quello che alla fine rispecchia il mio mood autunnale.

E allora buona visione!

Vestire casa per l'autunno. Tessuti.png

Foto 1 I 2 I 3 I 4 I 5

Design Time

 

Design Time è una rubrica mensile di un piccolo gruppo di blogger italiane che si sono date appuntamento per scambiare idee e ispirazioni intorno allo stesso tema. Ogni mese un tema nuovo, ogni mese nuove ispirazioni. Benvenuti!

 

URBAN JUNGLE BLOGGERS Settembre 2016

Che bello, sono troppo contenta che il challenge di Urban Jungle sia ricominciato! Ho nuovamente la scusa per tornare a fare pratica con la mia reflex, rinnovare gli angoli verdi della mia casa, ma sopratutto dare libero sfogo alla creatività!

unnamed.gif

Il titolo del tema di questo mese è plantselfie, cioè un ritratto delle nostre amate piante, ma anche del pollice verde che provvede alle loro cure necessarie. Potrete seguire attivamene il progetto di questo mese cercando su Instagram l’hashtag #plantiselfie!

E quindi, qui di seguito il mio selfie in compagnia della mia pachira acquatica (la sopravvissuta floreale di casa!) con cui partecipo alla community più green del web. Buon divertimento!

I’m happy for the start of another Urban Jungle Blogger‘s season! The only valid reason to take my reflex and to exercise me to take photos, to renovate home’s corners with new plants, but to vent the creativity especially!

The name of this month’s topic is #plantselfie, so a portrait of our loved plants and of the green thumb that takes care of them too. You can follow this project on Instagram looking for the hashtag #plantselfie!

So, here you are my selfie with my aquatic pachira to attend the greenest web community. Have a good fun!

1.JPG

Nessuna specie vegetale è stata maltratta durante la produzione di questo post.

No plants were harmed during the shooting of this post.

Logo